YouStrong™

Navigare in Internet con l’UMTS di TIM

Posted on: gennaio 9, 2008

 Fonte:  Salvatore Aranzulla

Da qualche giorno sono un felice possessore di un cellulare Nokia N70, che supporta, fra le tante cose, anche l’UMTS. Come sapete, non sono coperto dalle connessioni ADSL e volevo provare l’ebbrezza di navigare usando l’UMTS. Il mio paese è coperto soltanto dall’UMTS di TIM, che propone essenzialmente due offerte per navigare in Internet: Maxxi TIM Web Facile Recharge e Maxxi TIM Web Time Recharge, di cui ho già parlato ponendo l’accento sui costi.

Le offerte sono delle semiflat, poiché forniscono un monte di MB che è possibile utilizzare per scaricare. La prima offerta offre 500 MB al mese e permette di collegarsi in qualunque momento della giornata; la seconda, che ho attivato, invece, offre 9216 MB (9 GB, per intenderci) da usare e permette di collegarsi il pomeriggio, la sera, nei weekend e nei festivi. Nel caso in cui finisca il monte di MB previsto o ci si colleghi ad Internet negli orari non coperti si paga a KB.

Per collegarsi ad Internet usando l’UMTS, dopo aver attivato l’offerta, basta collegare il proprio cellulare al computer usando il cavetto USB, che si trova solitamente nella confezione del cellulare, e seguire la configurazione di TIM. In pochi attimi, insomma si è connessi su Internet. La velocità di connessione è di ben 324 Kbit/sec e si scarica effettivamente a 39.8 KByte/sec, con picchi, a dire il vero molto frequenti, di 44 KByte/sec.

UMTS di TIM

Sto provando l’UMTS di Tim da qualche giorno e non mi ha dato problemi: non è mai caduta la linea. Sto usando l’UMTS in combinazione con la mia connessione tradizionale: con quest’ultima durante il giorno raccolgo i link di software, guide e altro materiale da scaricare dopo le 17.00. Lo scaricamento, a differenza della connessione attuale, avviene molto ma molto velocemente. Sto usando inoltre l’UMTS per lo streaming di video e audio, ovvero per ascoltare radio on-line e podcast.

UMTS di TIM e Free Download Manager

L’unico difetto dell’UMTS di TIM sono i costi ed i suoi limiti: l’offerta che ho attivato fornisce solo 9GB e la connessione non può avvenire durante tutta la giornata, altrimenti si paga a KB. Secondo me se venisse fatta una offerta decente, l’UMTS sfonderebbe in quei paesi non coperti dalle connessioni ADSL.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Translate wordpress in English

Pubblicità

Categorie YouStrong

Visite

Blog Stats

  • 50,022 hits

ISO 9002 2008 CERTIFIED IQNet – ECDL – Alice CONNECTION

Più cliccati

  • Nessuna

Questo blog è di parte

questo sito e di parte
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: