YouStrong™

Creare quattro “spazi” in cui disporre le finestre aperte con Yod’m 3D

Posted on: febbraio 1, 2008

 Fonte:  Salvatore Aranzulla

Immagina di poter avere a disposizione quattro spazi, ognuno indipendente dall’altro, in cui poter disporre le finestre e i programmi aperti sul proprio computer. In uno spazio possiamo tenere aperti i programmi di chat, in un altro i programmi con cui lavorare, in un altro ancora i programmi che scaricano da Internet e così via dicendo.

Immagina ancora di poter passare da uno spazio ad un altro con la semplice pressione di una combinazione di tasti sulla tastiera del tuo computer. Smetti di immaginare e inizia a scaricare Yod’m 3D, un programma che permette di avere a disposizione quattro spazi virtuali o facce di un cubo, capirai presto il perché, in cui disporre le finestre e i programmi aperti del nostro computer per meglio razionalizzare l’utilizzo del nostro PC.

Desktop multipli
La prima cosa che devi fare è scaricare l’archivio contenente Yod’m 3D: collegati su questa pagina Web, fai click sul pulsante Zum Download e poi su Download-Server CHIP Online.Dopo averlo scaricato, estrailo in una cartella qualsiasi del tuo computer e fai doppio click sul programma Yodm3D.exe per avviarlo. Non è necessario, infatti, installare Yod’m 3D per utilizzarlo.

Nella finestra che si apre, seleziona la voce Italiano 3.0 nel menu a discesa per impostare la lingua italiana su Yod’m 3D e fai click sul pulsante OK per confermare. Il programma è già operativo.

Desktop multipli

Per utilizzare Yod’m 3D bisogna fare ricorso a delle comode scorciatoie da tastiera. Per passare da una faccia ad un altra, facendo ruotare il cubo di Yod’m 3D, devi premere contemporaneamente sulla tastiera del tuo computer i tasti Shift, Ctrl e freccia sinistra o freccia destra.

Per ruotare il cubo contenente i vari desktop con maggiore precisione, puoi usare il tasto sinistro del tuo mouse, mentre tieni premuti i tasti Shift e Ctrl. Per allontanarti e avvicinarti al cubo, devi invece premere contemporaneamente sulla tastiera del tuo computer i tasti Shift, Ctrl e freccia su o freccia giù.

Desktop multipli

Le singole facce del cubo sono indipendenti le une dalle altre. Qualche volta si può avere la necessità di spostare un finestra da una faccia ad un’altra. Per farlo, prima di tutto, tieni premuto il tasto sinistro del mouse sul titolo della finestra che intendi spostare da una faccia del cubo all’altra.

Per spostarla da una faccia all’altra, la finestra non deve essere massimizzata. Sempre tenendo il pulsante sinistro del mouse premuto sul titolo della finestra, premi contemporaneamente i tasti Shift e Ctrl sulla tastiera del tuo computer.

Non ti resta che spostare con il mouse la finestra nella faccia del cubo che ti interessa e rilasciare la pressione dei tasti Shift e Ctrl.

Desktop multipli

Per fare avviare Yod’m 3D ad ogni accensione del computer, fai doppio click sulla sua icona presente accanto all’orologio di Windows, spostati nella linguetta Tasti di attivazione, metti il segno di spunta alla voce Esecuzione automatica all’avvio di Windows e fai click sul pulsante OK.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Translate wordpress in English

Pubblicità

Categorie YouStrong

Visite

Blog Stats

  • 50,022 hits

ISO 9002 2008 CERTIFIED IQNet – ECDL – Alice CONNECTION

Più cliccati

  • Nessuna

Questo blog è di parte

questo sito e di parte
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: